La Rossa scenderà nell’arena di Circo Massimo 2011 con L’INFERNO E’ QUI

mag 22, 2011 1 Comment by

Ebbene sì, inizia la carneficina di Circo Massimo 2011, il concorso di Edizioni XII che vedrà gli scrittori scontrarsi all’ultimo sangue, nell’ideale arena telematica allestita per l’occasione.

Divisi in gironi dal sapore calcistico, dovremo scontrarci l’uno con l’altro fino ad arrivare all’imbuto finale: uno scontro tra titani tra i vincitori delle due categorie.

I leoni sono affamati, i gladiatori armati di pc e mouse sono molto ma molto agguerriti, ma… i lettori sono incuriositi??

Fate click sul link più in basso ed andate a leggervi L’INFERNO E’ QUI e gli altri racconti in gara: giudicherete voi stessi!

La Rossa, è inutile dirlo, è più agguerrita che mai! E non è impaurita, perché chi ha vissuto una vita all’Inferno, non può più morire: è già uno zoombie!

Scatenerò l’Inferno e mi batterò fino alla morte, vedrete!

Ave Cesare! Morituri te salutant! (ma è solo per scaramanzia, siatene pur certi!)

http://xii-online.com/index.php?option=com_content&task=view&id=1594&Itemid=556http://xii-online.com/index.php?option=com_content&task=view&id=1594&Itemid=556

Concorsi letterari

About the author

Monica Bartolini è autrice di romanzi e racconti gialli, declinati in tutte le gradazioni di noir. Esordisce nel 2008 con il romanzo Interno 8, primo episodio dedicato al Maresciallo Nunzio Piscopo, che torna protagonista nel romanzo finalista al Premio Tedeschi nel 2011 Le geometrie dell'animo omicida. Con il racconto Cumino assassino ha vinto il Gran Giallo Città di Cattolica, nell'ambito della XXXVII edizione del MystFest, dopo aver collezionato numerosi piazzamenti a concorsi di narrativa gialla, tra cui spiccano "Giallocarta" e "Carabinieri in Giallo 3" con Tanti auguri, maresciallo!, "Gran Giallo a Castelbrando" (seconda classificata con Al comma 4 dell'art. 612-bis), "Crime Story Slam" (finalista con Le abissali frustrazioni di un serial killer) e Premio speciale della Giuria di "Delitto d'autore" con il racconto Secondo grado. Nel giugno 2010 ha anche pubblicato con Colosseo Editore un libro di narrativa dal titolo Ti ricordi, amore mio?, quindici racconti sul tema del ricordo, concepiti come preziose didascalie a foto scattate dalla stessa autrice. Attualmente è in libreria la sua ultima fatica, un libro di racconti gialli storici dal titolo Persistenti tracce di antichi dolori, edito da I Buoni Cugini Editori. Collabora alla diffusione del "morbo giallo" con recensioni per i siti Thriller Café e WLibri e con l'adesione al progetto Piccoli Maestri, andando a leggere i suoi libri preferiti nelle scuole italiane.

One Response to “La Rossa scenderà nell’arena di Circo Massimo 2011 con L’INFERNO E’ QUI”

  1. luigi says:

    Brava Monica,
    l’arena del Circo Massimo è proprio il luogo giusto per te, vista la tua grande capacità di lotta. E con questo racconto dimostri veramente ciò che sei in grado di fare. Bello il colpo di scena finale che, purtroppo, mette in risalto una verità sempre più diffusa: la correttezza e l’onestà non sempre paga. Ad maiora

Leave a Reply