Per interposta persona

Si può uccidere per interposta persona? Amare? Investigare? Grandi dilemmi esistenziali investiranno il Maresciallo Nunzio Piscopo nel corso della serrata indagine sull’omicidio del gioielliere Greco.
Un’accusa infamante in capo al Maggiore Spada, un giuramento da rispettare, una famiglia da tutelare e un’altra da tenere insieme, la dolorosa sensazione di non sentirsi all’altezza, l’onore dell’Arma cme unica stella polare.
Si può uccidere per interposta persona?

“Un racconto sorprendentemente fluido, dove le dinamiche delle relazioni, le caratteristiche dei personaggi e gli eventi si mescolano in una trama vitale e ricca di sfumature.
Le immagini raccontano perfettamente pensieri e stati d’animo e guidano il lettore in un viaggio attraverso una normalità che non è mai banalità, ma è piuttosto il risultato in continua trasformazione delle scelte e delle necessità dei protagonisti. Gli eventi, anche i più drammatici, fluiscono con la naturalezza del tempo. Il bene e il male convivono in un equilibrio che è la cruda rappresentazione dell’umanità. Un romanzo tanto originale quanto solo la realtà sa essere!”

Dott. Simone Montaldo
Esperto in Psicologia della Testimonianza

Titolo: Per interposta persona

Editore: I Buoni Cugini Editori

Anno: 2019

Pagine: 294

ISBN: 9788899102449

Copertina: Foto di Michela Varesi

Elaborazione grafica di Maria Squatrito

R E C E N S I O N I

www.giuseppepreviti.it - Giuseppe Previti

cattura-previti

@enricopenninoscrittoreEnrico Pennino

cattura

elisabettamastrocola.comElisabetta Mastrocola

cattura-elisabetta