La Rossa e Le Geometrie ospiti al MystFest 2015

giu 22, 2015 No Comments by

foto mappe - Copia Cari Amici della Rossa e della buona letteratura gialla,

il prossimo fine settimana Cattolica si ammanterà di giallo per l’edizione 2015 del MYSTFEST che, come ogni anno, si presenta ricca di appuntamenti stimolanti: corsi di Criminologia, retrospettive cinematografiche, dibattiti, presentazioni di libri, nonché la tanto attesa premiazione del  XLII Gran Giallo.

Da quanto il mio  Cumino assassino si aggiudicò la XXXIX Edizione, è la prima volta che ho il piacere (e l’onore) di tornare sul luogo del delitto come ospite di un evento molto particolare che avrà luogo venerdì 26 giugno alle ore 21: Falsa-Mente un viaggio fra scienza e mentalismo alla scoperta delle insidie dell’illusione, assieme ai docenti di criminologia della Ophir Consulting e al mentalista Max Vellucci.

Chi porterò con me in questa missione speciale? Sicuramente il mio Maresciallo (stra)ordinario, in quanto immaginario, Nunzio Piscopo che ha deciso di mettere da parte lo rabbia di dover essere tirato in ballo in questioni astrologiche, perché è particolarmente onorato di dividere la scena letteraria con la regina assoluta del giallo, Dame Agatha Christie. In fondo, non è da tutti, no?

Cosa succederà? Il vero delitto sarà non esserci!

Ecco la locandina e il programma completo del MystFest.

Buona lettura (sempre!) a tutti!

10255364_1426791704311738_8102538004677575680_n 1609893_1426791710978404_8570716435935860817_n

Fiere e Festival

About the author

Monica Bartolini è autrice di romanzi e racconti gialli, declinati in tutte le gradazioni di noir. Esordisce nel 2008 con il romanzo Interno 8, primo episodio dedicato al Maresciallo Nunzio Piscopo, che torna protagonista nel romanzo finalista al Premio Tedeschi nel 2011 Le geometrie dell'animo omicida. Con il racconto Cumino assassino ha vinto il Gran Giallo Città di Cattolica, nell'ambito della XXXVII edizione del MystFest, dopo aver collezionato numerosi piazzamenti a concorsi di narrativa gialla, tra cui spiccano "Giallocarta" e "Carabinieri in Giallo 3" con Tanti auguri, maresciallo!, "Gran Giallo a Castelbrando" (seconda classificata con Al comma 4 dell'art. 612-bis), "Crime Story Slam" (finalista con Le abissali frustrazioni di un serial killer) e Premio speciale della Giuria di "Delitto d'autore" con il racconto Secondo grado. Nel giugno 2010 ha anche pubblicato con Colosseo Editore un libro di narrativa dal titolo Ti ricordi, amore mio?, quindici racconti sul tema del ricordo, concepiti come preziose didascalie a foto scattate dalla stessa autrice. Attualmente è in libreria la sua ultima fatica, un libro di racconti gialli storici dal titolo Persistenti tracce di antichi dolori, edito da I Buoni Cugini Editori. Collabora alla diffusione del "morbo giallo" con recensioni per i siti Thriller Café e WLibri e con l'adesione al progetto Piccoli Maestri, andando a leggere i suoi libri preferiti nelle scuole italiane.
No Responses to “La Rossa e Le Geometrie ospiti al MystFest 2015”

Leave a Reply