#27giugno2013: siete invitati alla grande festa dei Piccoli Maestri!

giu 20, 2013 No Comments by

Cari amici della Rossa e della buona letteratura gialla,

questo è un invito formale per una simpatica festa informalissima che l’Associazione Piccoli Maestri ha organizzato presso il Circolo degli Artisti a Roma il prossimo 27 giugno alle ore 21.

Il progetto Piccoli Maestri nasce nel 2011 da un’idea di Elena Stancanelli, su ispirazione del lavoro fatto da Dave Eggers in America (826 valencia) e Nick Hornby a Londra (Il ministero della storie). L’idea è semplice: un gruppo di scrittori mette a disposizione un po’ di tempo e la passione per i libri, per creare una scuola di lettura.

Ognuno di noi, secondo la propria indole e la propria formazione, mette a disposizione le emozioni che ha provato (e prova ancora!) leggendo determinate opere. L’interazione con i ragazzi, poi, è davvero fantastica e  se siamo bravi a trasmettere  la nostra passione riuscendo a coinvolgere la platea in ascolto, si creano sinergie davvero potenti!  Sul blog dell’Associazione trovate una scelta davvero amplissima di libri dal quale attingere se vi interessa coinvolgere i Piccoli Maestri in un vostro progetto scolastico o, semplicemente, volete uno spunto per una lettura di qualità. Non ci credete? Sbirciate la lista dei Piccoli Grandi Libri!

Per quanto mi riguarda i libri che amo e che ho deciso di leggere ai ragazzi delle scuole medie e delle superiori sono cinque: Il Centodelitti di Giorgio Scerbanenco, Nel cuore del buio, tributo ad Edgar Allan Poe, curato da Michael Connelly, Blacklands di Belinda Bauer, L’impronta della volpe di Moussà Konaté e In difesa di Jacob di William Landay. Un’alternanza di proposte più classiche o di grande attualità (In difesa di Jacob è attualmente finalista al Barry Award 2013) che sono sicura piaceranno tantissimo ai piccoli lettori e dei quali troverete recensioni nei box appena a destra del sito.

Edgar Allan Poe, nelle sue prime tre uscite, ha già “spaventato” abbastanza i ragazzi del Perlasca, che invero si sono anche tanto divertiti! Cosa c’é di meglio che studiare divertendosi?

Dunque, se per la maggior parte degli studenti l’anno scolastico e già finito, l’Associazione invece inizia già a creare le basi per le prossime attività: continueranno le letture presso i Bibliopoint, la collaborazione con la Tribù dei Lettori e le nostre letture nelle scuole interessate alla nostra opera, ma ci sarà molto altro ancora.

La festa sarà un modo per incontrarci e parlare dei progetti futuri.  Vi ho convinti?  Il corvo di Edgar ed io vi aspettiamo numerosi: now or nevermore!!

Buona lettura dalla Rossa!

Piccoli Maestri

About the author

Monica Bartolini è autrice di romanzi e racconti gialli, declinati in tutte le gradazioni di noir. Esordisce nel 2008 con il romanzo Interno 8, primo episodio dedicato al Maresciallo Nunzio Piscopo, che torna protagonista nel romanzo finalista al Premio Tedeschi nel 2011 Le geometrie dell'animo omicida. Con il racconto Cumino assassino ha vinto il Gran Giallo Città di Cattolica, nell'ambito della XXXVII edizione del MystFest, dopo aver collezionato numerosi piazzamenti a concorsi di narrativa gialla, tra cui spiccano "Giallocarta" e "Carabinieri in Giallo 3" con Tanti auguri, maresciallo!, "Gran Giallo a Castelbrando" (seconda classificata con Al comma 4 dell'art. 612-bis), "Crime Story Slam" (finalista con Le abissali frustrazioni di un serial killer) e Premio speciale della Giuria di "Delitto d'autore" con il racconto Secondo grado. Nel giugno 2010 ha anche pubblicato con Colosseo Editore un libro di narrativa dal titolo Ti ricordi, amore mio?, quindici racconti sul tema del ricordo, concepiti come preziose didascalie a foto scattate dalla stessa autrice. Attualmente è in libreria la sua ultima fatica, un libro di racconti gialli storici dal titolo Persistenti tracce di antichi dolori, edito da I Buoni Cugini Editori. Collabora alla diffusione del "morbo giallo" con recensioni per i siti Thriller Café e WLibri e con l'adesione al progetto Piccoli Maestri, andando a leggere i suoi libri preferiti nelle scuole italiane.
No Responses to “#27giugno2013: siete invitati alla grande festa dei Piccoli Maestri!”

Leave a Reply