10 grandi scrittori per Million for a morgue

feb 03, 2014 No Comments by

ImageServerup.aspCari Amici della Rossa e della buona letteratura gialla,

vi segnalo un’iniziativa veramente illuminata (e illuminante, per chi non dovesse far altro che copiarla…) che si chiama Million for a morgue, alla quale hanno aderito dieci grandi scrittori mondiali di thriller. Si tratta di raccogliere fondi per la costruzione di un più moderno centro di medicina forense dell’Università di Dundee, che già ora è un punto di riferimento per scienziati e forze dell’ordine. La professoressa Sue Black è da oltre dieci anni alla guida del CAHID (Centre for Anatomy and Human Identification at Dundee) ed è la massima esperta inglese di anatomia forense. Il  lavoro del suo Centro è rinomato, ad esempio, per l’accuratezza nella ricognizione dei resti umani dopo disastri aerei, ricostruzioni cranio-facciali di persone scomparse, come pure nell’ausilio delle forze di polizia nei casi di pedofilia, quando dal solo dettaglio della mano dell’adulto coinvolto in un filmato porno con minori, si sia riusciti a risalire all’odioso attore. Una grande missione umanitaria, quindi, un momento in cui la scienza incontra la coscienza, ma che si scontra anche in Inghilterra con la carenza di fondi.

sue black

Sue Black

L’idea disensibilizzare l’opinione pubblica per il tramite di una sottoscrizione nasce a Val McDermid, dopo che è entrata in contatto con la dottoressa Black per ricevere alcune consulenze per un suo nuovo romanzo.

Dall’idea alla realizzazione il passo è stato breve, ed ecco quindi scendere in campo come testimonial di questa iniziativa 10 grandi nomi del thriller mondiale, Lee CHILD, Jeffery DEAVER, Jeff LINDSAY, Val McDERMID, Stuart MacBRIDE, Tess GERRITSEN, Peter JAMES, Kathy REICHS, Mark BILLINGHAM e Harlan COBEN, che i lettori-sottoscrittori possono votare affinché il nuovo centro che verrà costruito sia intestato al loro scrittore preferito. Al momento in testa si trova proprio Val McDermid alla quale andrebbe l’onore della targa sulla porta della nuova ala dell’Università di Dundee, peccato però che la sottoscrizione sia ferma ad una cifra ancora lontanissima dal milione di sterline!

KillerCookbookCover250wMa le iniziative in campo sono diverse e davvero intriganti, direi alcune davvero esilaranti: vuoi diventare il prossimo cadavere di un romanzo di Deaver? Acquista il tuo diritto per 505 sterline! Vuoi divertirti con il cartoon Skeleton Bob, disegnato da Stuart MacBride? Lo pagherai solo 10 sterline e 99 centesimi! Vuoi dei gadget di Rizzoli e Isles, firmati da Tess Gerritsen? Clicca e acquista! Sei interessato alle ricette mortali ideati dai tuoi scrittori preferiti? Acquista il libro di ricette – zuppa di funghi compresa – scritto da Caro Ramsay (no, non è parente di chef Gordon, ma un’osteopata e agopunturista!). Purtroppo questa iniziativa è sottoscrivibile solo dai cittadini inglesi. Già, “purtroppo” perchè vorrei tanto si potessero attivare iniziative analoghe anche nel nostro Paese.

Nel mio piccolo contribuirò acquistando il libro di ricette mortali dal sito del Mfam.

Buon appetito e buona lettura (sempre!) a tutti dalla Rossa!

news

About the author

Monica Bartolini è autrice di romanzi e racconti gialli, declinati in tutte le possibili gradazioni di noir. "Interno 8" (Albatros-Il Filo editore, 2008) è stato il suo primo romanzo edito. Ha collezionato numerosi piazzamenti a concorsi di narrativa gialla, tra cui spiccano "Giallocarta", "Carabinieri in Giallo 3" ("Tanti auguri, maresciallo!" è stato pubblicato sul Giallo Mondadori n. 3009 a luglio del 2010) e "Gran Giallo a Castelbrando". Con il racconto "Cumino assassino" ha vinto il Gran Giallo Città di Cattolica, nell'ambito della XXXVII edizione del MystFest. Nel giugno 2010 ha anche pubblicato con Colosseo Editore un libro di narrativa dal titolo "Ti ricordi, amore mio?", quindici racconti sul tema del ricordo, concepiti come preziose didascalie a foto scattata dalla stessa autrice. Il numero 3019 dei Gialli Mondadori del 2/12/2010 contiene al suo interno il racconto vincitore a Cattolica "Cumino assassino", giudicato dalla Giuria "il miglior racconto giallo di ambientazione italiana dell'anno". Nel 2011 con il racconto "Al comma 4 dell'art. 612-bis" ha guadagnato la seconda posizione nella finale per la II edizione del Gran Giallo a Castelbrando. E' stata finalista al Premio Tedeschi 2011 con il romanzo "Le geometrie dell'animo omicida", pubblicato nel 2013 da Scrittura & Scritture. E' membro dell'Associazione Piccoli Maestri, una scuola di lettura per i ragazzi.
No Responses to “10 grandi scrittori per Million for a morgue”

Leave a Reply