Quando si dice DONNA si dice…SUCCESSO!

mar 19, 2018 No Comments by

feltrinelli-latina Cari Amici della Rossa e della buona letteratura,

l’inizio dell’avventura dell’antologia dedicata alle imprenditrici del Lazio non poteva avere esordio migliore!

Avevamo scelto l’8 marzo per evidenti motivi, ma mai ci saremmo potute immaginare che l’entusiasmo sprigionato da tutte le donne presenti alla Feltrinelli di Latina (scrittrici, imprenditrici o semplici intervenute alla presentazione) fosse più schietto e trascinante: donne che raccontano con piacere di donne che si emozionano ad essere raccontate, dinanzi ad altre donne rapite con piacere dai racconti di tutte!

La nutrita presenza di imprenditrici, poi, ha dato un plus all’evento perché è certo più coinvolgente per chi interviene ascoltare proprio da Giovanna Cuomo quali sono le tradizioni di famiglia legate alla centenaria attività casearia (Industria Latticini Cuomo) che tante buonissime mozzarelle ci regala ogni giorno; oppure rispecchiarsi negli occhi brillanti di Tiziana Vona (Self Garden) che racconta di come non si sia mai pentita di aver gettato al vento la carriera da insegnante per inseguire il sogno del marito imprenditore; o di quando Mariangela Vitali decise di tornare in Sabina, delusa nelle aspettative di un radioso futuro da giornalista, per dedicarsi anima e corpo alla produzione di un olio dop che tante soddisfazioni sta regalando ora alla sua azienda (Olio Vitali, DOP Sabina), o di come Antonella Zonetti guidi le sue aziende del Gruppo Ansa Compositi con la grazia di una signora e il polso fermo di suo padre; o delle grida di aiuto lanciate da Silvia De Magistris bambina davanti ad uno scarafaggio, che riecheggiano tutt’oggi presso la sede della sua azienda (Quark srl) quando uno dei suoi tecnici vuole farle uno scherzo, lasciandogliene uno sulla scrivania; o di quanto rivoluzionaria sia stata l’intuizione di Alessandra Ortenzi, còlta al volo come una palla di basket, di tuffarsi nel marketing digitale per lo sport

Noi Autrici abbiamo avuto il piacevole compito di andare oltre la storia vera, gettando uno sguardo più intimistico nelle anime di queste dodici donne forti e vincenti, per raccontarne lo sforzo immane o le visionarie profondità prospettiche che ne hanno accompagnato l’ascesa. Ritengo che il successo dell’antologia Donne che fecero l’impresa – Lazio sia proprio nel suo sottotitolo: Nessun pensiero è mai troppo grande. Il progetto letterario ambizioso si è sposato perfettamente con l’intraprendenza e la voglia di fare delle imprenditrici laziali di cui noi autrici abbiamo narrato, delineando già un piccolo miracolo editoriale!

Anche la nostra seconda uscita alla libreria Odradek di Pomezia è andata bene anzi, direi forse, meglio data la presenza di un pubblico ancora più folto e caloroso e dall’intervento del Sindaco e del Vice Sindaco della città.

Un’infinità di appuntamenti si susseguiranno e non tutte noi scrittrici potremo essere presenti contemporaneamente, ma di sicuro chi interverrà potrà ascoltare via via le storie anche delle altre imprenditrici che non sono potute ancora scendere in campo.

Il prossimo in programma è per sabato 24 marzo al BUK di Modena.

Vi aspettiamo numerosi!

Buona lettura (sempre!) a tutti dalla Rossa!

P.S. Tanti hanno già scritto di noi. E questo è solo l’inizio…

giornale-pomeziaoggiexpressomagazine3-imprenditrici

Pubblicazioni e uscite editoriali

About the author

Monica Bartolini è autrice di romanzi e racconti gialli, declinati in tutte le gradazioni di noir. Esordisce nel 2008 con il romanzo Interno 8, primo episodio dedicato al Maresciallo Nunzio Piscopo, che torna protagonista nel romanzo finalista al Premio Tedeschi nel 2011 Le geometrie dell'animo omicida. Con il racconto Cumino assassino ha vinto il Gran Giallo Città di Cattolica, nell'ambito della XXXVII edizione del MystFest, dopo aver collezionato numerosi piazzamenti a concorsi di narrativa gialla, tra cui spiccano "Giallocarta" e "Carabinieri in Giallo 3" con Tanti auguri, maresciallo!, "Gran Giallo a Castelbrando" (seconda classificata con Al comma 4 dell'art. 612-bis), "Crime Story Slam" (finalista con Le abissali frustrazioni di un serial killer) e Premio speciale della Giuria di "Delitto d'autore" con il racconto Secondo grado. Nel giugno 2010 ha anche pubblicato con Colosseo Editore un libro di narrativa dal titolo Ti ricordi, amore mio?, quindici racconti sul tema del ricordo, concepiti come preziose didascalie a foto scattate dalla stessa autrice. Attualmente è in libreria la sua ultima fatica, un libro di racconti gialli storici dal titolo Persistenti tracce di antichi dolori, edito da I Buoni Cugini Editori. Collabora alla diffusione del "morbo giallo" con recensioni per i siti Thriller Café e WLibri e con l'adesione al progetto Piccoli Maestri, andando a leggere i suoi libri preferiti nelle scuole italiane.
No Responses to “Quando si dice DONNA si dice…SUCCESSO!”

Leave a Reply